CC Creative Commons


Licenza Creative Commons
L’Orto di Rosanna detiene la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.

Nota

Questo Blog è tutelato dal Copyrigth e le mie opere d’ingegno, i miei scritti, i miei libri, le mie poesie, i miei articoli, i miei aforismi, sono pubblicati ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II e sue modificazioni.

Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza la mia autorizzazione o senza citarne la fonte.

La riproduzione, anche parziale, senza tale autorizzazione, è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Licenza Creative Commons

Vuoi riprodurre i contenuti de L’orto di Rosanna? Leggi come fare cliccando sul logo della licenza Creative Commons. Ti chiedo gentilmente di informarmi e di inserire un link che rimandi al post originale.

Licenza Creative Commons

Nota: Le foto e le opere prive della citazione dell’autore, pubblicate nel blog, sono reperite nel web. A disposizione per qualsiasi correzione, eliminazione, autenticazione della foto e dell’opera riconosciuta.

Annunci
Pubblicato in Copyright | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Sibilo


Incendio Di arsura Affogata

L'Orto di Rosanna

Sibilo

Incendio

Di arsura

Affogata

Strina

La fiamma

Siccità

Di fuoco

Sibilo

Di fiato

Divampato

Spegne

La carne

Quietata

Di cenere

View original post

Pubblicato in Amore, Copyright, Divulgazione, Emozioni, Poesia, Poesie erotiche, Reblog, Segnalazione, Sesso | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

L’incontro


L'Orto di Rosanna

L’incontro

Sei a me di fronte

L’attimo è bisonte

Ne ha la possanza

Ne ha dei suoi muscoli

L’eleganza

Uno gnomo amico

Ma il suo nome non lo dico

Si è sospeso

Alla lancetta

In tutta fretta

Dell’orologio

Che ticchettacca

Le ore degli arrivi e partenze

Che han degli addii e dei ciao

Tante valenze

Mi ha promesso

Che fermerà quel momento

Diventerà giura eterno

Senza mai dopo

Senza mai domani

Per questo intrecciate

Saranno per sempre

Le nostre mani

E mentre lo gnomo dondola

Il mio cuore va in gondola

Fatti vedere

Fatti sfiorare

Fatti toccare

Fatti abbracciare

Fatti amare

Fatti mangiare

Fatti baciare

Fatti assaporare

Che il digiuno

E’ stato lungo quarant’anni

Di mille malanni

Ora adesso sei qui

Sei qui

Io sono con te

Io sono con te

Sei qui

Nel mio cono di sera

Non sei più una chimera

Il filo del sangue che pulsa

Ti ha…

View original post 175 altre parole

Pubblicato in Amore, Divulgazione, Emozioni, Poesia, Poesie in musica, Reblog, Segnalazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento