I miei favolosi anni 80!

I miei favolosi anni 80!

Ovvero i miei ricordi:  articoli miei scritti per La Gazzetta dello Sport,  servizi televisivi realizzati per Mondocalcio, Sport Show a Tmc e Forza Italia  a Odeon e  per Telelombardia.

Luigi Colombo, Luigi Marinatto, Gino Palumbo, Giorgio Mottana, Claudio Ferretti, Roberto Tumbarello, Angelo Rozzoni, Emidio Iattarelli.

Nomi che si affastellano tutti insieme e  indelebili nella mia memoria come quelli di Lodovico Maradei, Gianni Brera, Mike Bongiorno , Roberto Tumbarello, Gino Sansoni, Candido Cannavò,Gianni Rivera, Romeo Benetti, Toni Romano, Angelo Garavaglia.

Debbo a loro una briciola della mia vita. Tutti insieme l’hanno fatta diventare…. pagnotta.

Anzi… Pane e Gazzetta … E Tv

 Rivera

  Gianni Brera

                       Bancarella Sport

Ed ecco il regalo inaspettato e molto gradito per il mio compleanno. Mi hanno cartonato nella sigla di Quelli che il calcio 2012/2013 all’opera. Durante una intervista per la TMC di allora, durante le riprese di una delle mie Favole di Natale. Lavoravo con Luigi Colombo, Josè Altafini e Massimo Caputi. Era l’epoca in cui travestivo i calciatori per parlare di calcio… a modo mio. Grazie al mio figliolo adottivo, Matteo Marani, direttore de Il Guerin Sportivo, che l’ha selezionata!

Eccone un’altra delle mie Favole di Natale per  TMC. Protagonista un Babbo Natale particolare- Diego Armando Maradona!  Accetto’ di  esibirsi gratuitamente. Volle in regalo il costume! L intervista venne ripresa ovunque. in Italia e nel mondo. Fece molto scalpore!

Su FB Album Memorie

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1139277560554.23188.1185856194&type=1&l=5db4e21a44

Annunci

4 risposte a I miei favolosi anni 80!

  1. Mikela Iannaccio ha detto:

    che tu fossi una donna straordinaria, lo sapevo e non lo avevo mai messo in dubbio…….
    dopo questo…….tanto di cappello, rispetto e stima!!!!
    Vorrei che tutte quelle zabette senza principi e scopi nella vita, si documentassero e andassero a nascondere da qualche parte senza più fiatare………………!!!
    ………….senza vergogna!!!!
    chapeau…….

    Mi piace

  2. Valter Rella ha detto:

    Uno sguardo veloce per carpire il tuo io, il tuo orto denota il tuo spirito.
    Mi riporta alla mente le parole scritte da don Backy e cantate da Mina:
    Così radiografata son nuda anche vestita,
    di me sapete tutto
    forse più voi di me.
    Ma se mi chiederete
    le cose che ho nel cuore.
    allora son le cose che non saprete mai.

    Mi piace

    • Rosanna Marani ha detto:

      Caspita! Nuda è il mio innno, la mia canzone…..E sei il primo che lo dice, lo pensa, il primo che mi abbina a Nuda.. E’ vero! Grazie, vale la pena approfondire la conoscenza di te. Sono rari gli uomini che catturano similitudini tanto appaiate!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...