Fermate il mondo voglio scendere!


Tra essere fumo e sigaretta … preferisco essere sigaretta …
In cenere… mi ci riduco da sola …

L'Orto di Rosanna

421887_10200504113023765_345184349_n

Fermate il mondo voglio scendere! 

Si …. oggi lo guardo … il mondo da lontano …

Lo vedo correre con i suoi piazzisti …. di lauree finte … di finti rimborsi …

di finte promesse … di finti banchieri … di finti politici … di finti cittadini …

Di finte persone …  che fingono di vivere …. per il bene del prossimo

e che …. invece si nutrono ingordamente … della vita degli altri …

elemosinando … rapinando con la menzogna o con la non verità …

un voto di eccellenza … che … arricchisce loro e che ci depreda della nostra ….

sopravvivenza …

Sono stanca di  … cialtroni … abboracciati … dandy… ladri … prosseneti …

escort … cartomanti … arruffoni … istrioni … pavidi … bamboccioni …

comici … transfughi … voltagabbana … sessisti … razzisti … omofobi …

faziosi … estremisti … disonesti … opportunisti…

View original post 36 altre parole

Annunci
Pubblicato in Divulgazione, I miei pensieri, Pensieri, Reblog, Segnalazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

La poesia per me…


L'Orto di Rosanna

La poesia

La poesia per me…

La poesia non ha tecnica alcuna, ha la possanza del linguaggio, conosce la parola e la domina mentre ne è dominata. La poesia non si rivela tale poesia ma tale emozione. È ricca di sillabe, vocali, verbi, allegorie, allucinazioni, allitterazioni, neologismi. Rifugge l’ovvio, l’ordinario poiché si nutre di straordinario. È una scrittura inquieta che dà pace, imbibita di tristezza che dà gioia, rallegrata da gioia che dà tristezza. È uno spettacolo di capriole di vocaboli che cadono sempre in piedi e non si feriscono. E se sarà chiamata poesia, sarà perché avrà autografato il cuore di chi l’ha letta. Di chi l’ha fatta sua.

Reputo che la poesia sia una forma di scrittura non codificata, creata dal sé. Non ha regole o schemi definiti essendo creatività, metafora, scandaglio di sensazioni, a mio avviso, ma deve possedere solo una fondamentale caratteristica: l’armonia delle parole, che è musicalità…

View original post 185 altre parole

Pubblicato in I miei pensieri, Pensieri, Poesia, Reblog, Segnalazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Il mio corpo


Tu Per mangiare di fame Per bere di sete La mia essenza di esistenza

L'Orto di Rosanna

Foto di Maria Nabais

Il mio corpo

Il mio corpo

Bocca

La mia pelle

Occhi

Il mio cuore

Amore

Il mio ventre

Passione

Le mie mani

Ali

Le mie anche

Pendoli

Le mie caviglie

Calici

Il mio seno

Desiderio

Il mio pensiero

Tu

Per mangiare di fame

Per bere di sete

La mia essenza di esistenza

View original post

Pubblicato in Amore, Emozioni, Poesia, Poesie erotiche, Reblog, Segnalazione, Sesso | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Sibilo


Incendio Di arsura Affogata

L'Orto di Rosanna

Sibilo

Incendio

Di arsura

Affogata

Strina

La fiamma

Siccità

Di fuoco

Sibilo

Di fiato

Divampato

Spegne

La carne

Quietata

Di cenere

View original post

Pubblicato in Amore, Copyright, Emozioni, Poesia, Poesie erotiche, Reblog, Segnalazione, Sesso | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

L’incontro


L'Orto di Rosanna

L’incontro

Sei a me di fronte

L’attimo è bisonte

Ne ha la possanza

Ne ha dei suoi muscoli

L’eleganza

Uno gnomo amico

Ma il suo nome non lo dico

Si è sospeso

Alla lancetta

In tutta fretta

Dell’orologio

Che ticchettacca

Le ore degli arrivi e partenze

Che han degli addii e dei ciao

Tante valenze

Mi ha promesso

Che fermerà quel momento

Diventerà giura eterno

Senza mai dopo

Senza mai domani

Per questo intrecciate

Saranno per sempre

Le nostre mani

E mentre lo gnomo dondola

Il mio cuore va in gondola

Fatti vedere

Fatti sfiorare

Fatti toccare

Fatti abbracciare

Fatti amare

Fatti mangiare

Fatti baciare

Fatti assaporare

Che il digiuno

E’ stato lungo quarant’anni

Di mille malanni

Ora adesso sei qui

Sei qui

Io sono con te

Io sono con te

Sei qui

Nel mio cono di sera

Non sei più una chimera

Il filo del sangue che pulsa

Ti ha…

View original post 175 altre parole

Pubblicato in Amore, Divulgazione, Emozioni, Poesia, Poesie in musica, Reblog, Segnalazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento