Il sublime


Il sublime

il-sublime

Il sublime

L’immensità di un sentimento che coagula l’inarco dell’emozione a superare le parentesi dei confini della sua bellezza e la sudditanza della carne a divenirne tempio, raggiunge il sublime delle consonanze tra spirito e materia, là, fin sotto la soglia più alta della contemplazione reciproca dell’amore, in due corpi amalgamati, che diventano liquidi della passione sorgente del desiderio, tale all’acqua, che sgorgata dalla fonte, affluisce e defluisce nella magnificenza dell’onda della mareggiata.

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Annotazioni, Dedicato, Divulgazione, Emozioni, I miei pensieri, Pensieri, Riflessioni, Segnalazione, Sesso e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il sublime

  1. Rosanna Marani ha detto:

    Pensieri Il sublime

    Mi piace

  2. Cara Rosanna,
    sono felice che tu affronti questo argomento, e non potevi che essere tu, poiché occorre una qualche dose di coraggio – sì, coraggio – per parlare del “sublime” in luoghi e tempi così lontani, anzi così antitetici al concetto stesso del sublime, e non parlo ovviamente solo del sublime come concetto estetico, ma più in generale, filosofico, cme forma mentis umana, come del resto fai tu in questo breve ma densissimo intervento.
    Cosa c’è di meno “sublime” dei tempi attuali, quando il pensiero corrente si nutre di false verità e di autentiche mistificazioni, si espande in piazze virtuali che hanno ciò di quanto meno “sublime” si possa immaginare, quando questo stesso pensiero, attraverso questi mezzi, esprime una leadership così priva di ogni senso anche solo puramente estetico?
    Il “sublime” – per rimanere all’arte – ha avuto nella modernità, dopo il culmine settecentesco e la fioritura romantica, un rapido deprezzamento, e oggi ha una fama assai scaduta, démodé, al limite della celia, del ridicolo.
    Eppure, togliendo dal termine ogni sovrastruttura interpretativa “a posteriori”, è facile comprendere come non vi è espressione autentica d’arte senza un confronto serrato con il sublime. Il sublime è il “superamento” del Bello ideale, verso il confine panico dell’espressione più potente e annichilente della Natura. La tensione della ricerca artistica – in ogni sua forma ed espressione – è sempre in direzione di questo limite, di questo confine, per noi umani invalicabile, ma non per questo disperato.
    Oggi su MEDIUM ho segnalato un articolo di Marco Castellani riguardo alcune immagini inviate dalla sonda Juno che ritraggono il fenomeno di un’aurora su Giove https://medium.com/gruppo-locale/aurora-su-giove-6c4e51184a02#.1l265bjje
    Ecco, quelle immagini sono la raffigurazione più potente del concetti di sublime realizzato. Il “bello” al di fuori della creazione dell’uomo, al di fuori della sua stessa comprensione, un fenomeno di poderosa potenza, la Natura allo stato verginale, puro, assoluto.
    Per comprenderci meglio, voglio citare uno tra gli esempi più vicini – tanto quasi da sfiorarlo – al concetto del sublime in arte, il Coro “Et in Terra Pax” dalla Messa in Si Minore di J.S.Bach (Ho trovato su YT questa vecchia registrazione di Richter a Monaco, di cattiva qualità ma una delle interpretazioni più perfette che conosca https://youtu.be/-rSyAVTRKkM )
    Non so se i link ti arriveranno con questo mezzo. Ma non potevo resistere a rispodere al tuo meraviglioso assist.
    Grazie, con un abbraccio forte

    Tua
    Marianna

    Liked by 1 persona

    • Rosanna Marani ha detto:

      Grazie Marianna, senza il concetto di sublime non esisterebbe la possibilità di tendere alla assoluta bellezza della Natura, dell’Arte, per carpirne la magnificenza. E noi stessi non siamo siamo forse parte di questa natura e della sua arte?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...