#PD: poco fumus (persecutionis) e tanto arresto


AFORISMI DI ROSANNA MARANI

#PD: poco fumus (persecutionis) e tanto arresto

28 Apr 2016 · 0 Commenti

giudizio_universale

Si scrive immunità, si legge impunità.

#PD: poco fumus (persecutionis) e tanto arresto.

La parola ci disegna, il pensiero ci dipinge ma è il gesto che ci scolpisce.

Il tempo ordinario scorre in attimi. Il tempo straordinario scorre in battiti.

Il sentimento del decoro è la pietra miliare della dignità dell’uomo. Quel ventaglio di valori radicati nella propria sostanza di essere che induce ad atteggiamenti corretti. Quel limite che mai si dovrebbe valicare. Ed è la sua mancanza la pietra miliare dello sfacelo della società civile che così si muta in incivile far west.

See more at: https://shar.es/1eg1aA

 

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Aforismi, Divulgazione, L'Indipendenza Nuova, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a #PD: poco fumus (persecutionis) e tanto arresto

  1. “Poco fumus e tanto arresto”
    Oddio Rosanna, non riesco a smettere di ridere (e poi, sotto sotto, di piangere!)…
    Che comica tristezza!…

    Marianna

    Liked by 1 persona

  2. Rosanna Marani ha detto:

    Grazie Marianna, mi piace giocare con le parole per mitigare una realtà oramai divenuta intollerabile.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...