Un ciao alla dignità… Se un hastag è irreale


800x200 SollEtica

L’Editoriale di SollEtica

safe_image.php

Un ciao alla dignità… Se un hastag è irreale

aprile 22, 2016

imbecilli 1

È privilegio di pochi riconoscere il tempo di lasciarsi andare, di lasciare andare e di andare.

C’è chi trova una soluzione per ogni problema, c’è chi trova un problema in ogni soluzione.

L’età si innamora rincorrendo i suoi definiti anni. L’essenza ama percorrendo il suo infinito tempo.

Fin tanto che i nostri genitori sono in vita, qualsiasi sia la nostra età, noi siamo, ci sentiamo figli. Sappiamo di non essere i capostipiti, i primi della lista che secondo natura, moriranno. E così capita che improvvisamente e traumaticamente diventiamo adulti solo e quando trasmigriamo dal ruolo di figlio al ruolo di genitore (di noi stessi). Il passaggio è molto doloroso, ma ineludibile.

La politica virtuale nel senso della rete irreale, la politica non sociale, nel senso dei social asocial, oggi è racchiusa in un hastag, #ciaone. Si, #ciaone al rispetto, #ciaone alle istituzioni, #ciaone alla dignità.

Ho imparato che gli individui che hanno il nulla da esprimere, lo esprimono in pessimo modo.

A volte capita di vivere sotto lo stesso tetto per anni e di non incontrare mai il coinquilino. E così succede di condividere lo stesso letto con uno sconosciuto.

Rosanna Marani

See more at: http://www.solletica.it/un-ciao-alla-dignita-un-hastag-irreale/

Advertisements

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Divulgazione, Editoriali, Segnalazione, SollEtica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...