Le lacrime


Lucciconi, rivoli di disillusione.

 

L'Orto di Rosanna

Lacrime

Le lacrime

Ho annodato

Lo sguardo

Al pianto

Lembo

Rigato

Di vita

Compassione

Intubata

Nella trachea

Muta

Sfrigola

Rassegnazione

Che

Non si rassegna

Respirazione

Soporosa

Emette

Fiato

Rancido

Di ricordo

Nell’alveo

Secco

Dell’amore

Frulla

L’acqua

Del rimpianto

Rimorso

Melanconico

Di tempo

Stracciato

Le lacrime

Ladre

Saccheggiano

Emozioni

Leali

Intrise

Di parole

Evanescenti

In bolle

Di sapone

Consumato

Dalla menzogna

Nella rocca

Della promessa

Esiliata

View original post

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Divulgazione, Emozioni, Poesia, Reblog, Riflessioni, Segnalazione e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Le lacrime

  1. Rosanna Marani ha detto:

    Poesia Le lacrime

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...