Tra lo stipite e la porta


Tra lo stipite e la porta

Tra lo stipite e la porta

Detesto impazientemente

Chi infila il piede tra lo stipite e la porta

Della soglia del mio pensiero

Detesto assolutamente

Infilare il mio piede tra lo stipite e la porta

Della soglia dell’altrui pensiero

Detesto l’ombra del pensiero

Amo la sua luce

Le porte si spalancano

O si sbattono sulle nocche

Detesto impazientemente

Chi infila il piede tra lo stipite e la porta

Dell’emozione

Di chi indecisamente vagola

Nella scia dell’ombra

Del tentennamento

Della circospezione

Della paura

Amo il rischio del coraggio

Perché il rischio del coraggio

E’ luce di creazione

Di sé

Advertisements

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Annotazioni, Divulgazione, Emozioni, I miei pensieri, Pensieri, Riflessioni, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Tra lo stipite e la porta

  1. Rosanna Marani ha detto:

    Pensieri Tra lo stipite e la porta

    Mi piace

  2. Rosanna Marani ha detto:

    L’ha ribloggato su L'Orto di Rosannae ha commentato:

    Chi infila il piede tra lo stipite e la porta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...