Ombra


Ombra

Ombra

Flebile

Chiaroscura

Ombra

Spino

Sul mio seno

Erano dita

Frenetiche

Morbide

A succhiare

La mia pelle

Struggente

Schizzo

Tra le labbra

Singhiozza

Ricordo

Che non afferro

Fugge

Fiammella

Stridula

Nell’eco

Nera

Del buio

E’ grinfia

Deturpante

Ruvida

A corrugare

La mia pelle

Palese

Scarabocchio

Nell’ora

Balbetta

Privazione

Che stringo

Resta

La brace

Fioca

Nell’istante

Vivido

Che si smorza

Di te

Che si appicca

Da te

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Divulgazione, Emozioni, Poesia, Poesie erotiche, Riflessioni, Rispetto per la vita, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Ombra

  1. Caleidoscopio di parole…
    Parole e pensieri che emergono,
    prendono luce, luccicano
    come colpite da una lama
    che filtra nel piccolo tempio
    tagliando l’ombra,
    sensazioni, emozioni,
    donna che parla, donna che trascorre
    dalla ragione al pianto
    al godimento come frammenti
    di giada e topazio, o forse
    semplice vetrino colorato.
    Gira la ghiera,
    muta il paesaggio,
    muta il quadro,
    come il sogno
    spezzetta il reale
    e lo illumina ancora
    da sotto una luce di sole.
    Gira la ghiera, cambia colore,
    cambia visione, cambia emozione,
    tintinnando leggermente,
    cosa sono, chiediamo,
    visioni, affermazioni,
    teoremi, o cristalli?
    Sono giochi, oppure gemme?
    Sono canto, oppure scroscio
    di libere stelle?
    Perché un gioco infantile
    ripetuto a non finire
    ci affascina sempre?
    È arte, è dispetto,
    è semplice effetto?
    Ma ci chiediamo, forse,
    se c’è del meditato, del saggio,
    nella pioggia di petali
    staccati da un colpo di vento?

    Questo, in mie parole
    il sortilegio di Rosanna,
    Ombra e luce,
    vuoto e pieno,
    calco e ricalco,
    mistero…

    Tua
    Affascinata
    Marianna

    Mi piace

  2. Anna Del Frate ha detto:

    Quando una cosa è bella è bella!!!! Grazie a te!

    Mi piace

  3. Rosanna Marani YouTube ha detto:

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...