Chiazze di poesia … Il rubinetto


20130618-084850.jpg
Chiazze di poesia … Il rubinetto
Stilla … Flusso … Acqua … Goccia … Secondi … Palpiti … Battiti … Vibrazioni …
Sensazioni … Fruscii … Sibili … Tintinnii … Scrosci … Percezioni … Rumore …
Pozza … Sete … Arsura … Secchezza … Disidratazione … Saliva … Rivolo …
Il rubinetto …
Scandisce … l’attesa …
Scorre batticuore … ritma … il tempo di te …
Dal bicchiere … ricolmo delle tue labbra … fonte d’amore … bevo vita …

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Possiedo da spendere la sola moneta del mio sono. Ho investito il mio ero e non so se il mio sarò, potrà fruttarmi l'interesse ad essere.
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Annotazioni, Chiazze di Poesia, Diario, Divulgazione, Emozioni, Intrattenimento, Riflessioni, Ringraziamenti, Rispetto per la vita, Risposte, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Chiazze di poesia … Il rubinetto

  1. Volete la riprova del “sangue poetico” di Rosanna?
    Bene, eccola qui, un riferimento che attraversa un’epoca, e arriva a noi come un’eco lontana, ma chiara, una memoria distillata, certo inconsciamente, da questa portentosa maga della parola…

    “La fontana Malata” Di Aldo Palazzaschi… La ricordate? Pareva un gioco:

    «…E’ giu’,
    
nel cortile,
    
la povera
    
fontana

    malata;
    
che spasimo!

    sentirla
    
tossire.

    Tossisce,
    
tossisce,
    
un poco

    si tace….

    di nuovo.
    
tossisce.

    Mia povera
    
fontana,

    il male

    che hai
    
il cuore
    
mi preme.
    . . . »
    (e continua, anche con ardite – per l’epoca – onomatopee)

    Sì, in Palazzeschi tutto questo è forse un gioco. Forse… In mezzo a una temperie antiromantica, postfuturista… Ironia, in un periodo e in un Paese in cui l’ironia autentica non ha mai avuto “buona stampa”, diciamo così.

    Rosanna però è ben altro. Lei non è mimetica, non “ritrae”, non imita, la sua è frammentazione di senso, non di immagine. Palazzeschi un poco come Balla in pittura frammenta sì, analizza, ma rimane figurativo fino al midollo. È un cubismo strutturato, adeguato a un racconto, a una linea narrativa che non si perde.
    Marani è altro, lei non è mai “figurativa”, secondo me chi la legge così si ferma in superficie e non la può comprendere.
    Lei è una poetessa concettuale, filosofica. In questa composizione il suo lavoro sulla metafora, sulla metonimia, finissimo, come in altri casi ci riporta all’emozione.
    Tutto viene introiettato, divorato – si potrebbe dire – combusto nella fiamma che consuma il tempo, fermandolo: il rapporto d’amore.

    «Il rubinetto …
    Scandisce … l’attesa …
    Scorre batticuore … ritma … il tempo di te …»

    A questo si arriva come sempre spiazzati. E ci sentiamo spinti a risalire precipitosamente all’inizio, a rileggere i versi, anzi le parole, i frammenti di metafora iniziali:

    «Stilla … Flusso … Acqua … Goccia … Secondi … »

    E comprendiamo: l’acqua, la goccia, la lacrima, il flusso… ancora una volta (ecco il tema che ritorna, quasi ossessivo) sono il tempo…
    Il tempo fugge, l’amore cerca – vanamente – di fermarlo.

    Non parliamo dunque di “sangue…”, definizione limitativa per una come Rosanna: qui siamo alla radice stessa del Discorso Poetico…

    Un abbraccio
    Marianna

    Mi piace

  2. Rosanna Marani ha detto:

    Chiazze di poesia Il rubinetto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...