Il riflesso


image

Il riflesso

Ho strappato

Dai miei occhi

Il riflesso

Condizionato

Da te

Foschia

D’ombra

Annidata

Tra le ciglia

Vieta

Chiarore

Di viso

Ho cucito

Il pensiero

Fermentato

Da te

Guizzo

Di luce

Intubato

Tra le labbra

Impedisce

Folgore

Di lingua

Ho scagliato

La pietra

Del ricordo

Con la fionda

Rabbiosa

Nel pozzo

Per annegarti

Per annegarmi

Sputo

Acqua

Di colpa

Dai polmoni

Ansimo

Frenesia

Del tuo nome

Nel sobbalzo

Respirazione

Naturale

Cuore

A

Cuore

Nota 

Copertina  Copertina e acquisto

Il riflesso poesia pubblicata nel mio libro P’ossessione – Vincenzo Ursini Edizioni

https://lortodirosanna.wordpress.com/2013/12/18/possessione-di-rosanna-marani-edizioni-vincenzo-ursini/

Inserita nella Playlist  P’ossessione vocale by Rosanna Marani on #SoundCloud

https://lortodirosanna.wordpress.com/2014/01/14/possessione-vocale-by-rosanna-marani-on-soundcloud/

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Annotazioni, Divulgazione, Emozioni, Libri, P'ossessione, Poesia, Riflessioni, Rispetto per la vita, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il riflesso

  1. Cara Rosanna,

    Io continuo a perdermi nel mistero delle tue creazioni.
    Ogni composizione appare simile alle altre, in superficie, eppure è diversa come è diversa ogni pioggia da qualsiasi altra, costituita di gocce, che bagnano, ma per il resto nient’altro.
    Io qui vedo frantumare l’emozione come in un quadro cubista, eppure, a differenza di questi dipinti, ogni emozione ne viene esaltata, moltiplicata, riflessa.
    Il riflesso è essenziale, credo, è essenza, è il titolo e il motivo stesso della composizione.
    Io come Borges sono ossessionata dagli specchi, e dal riflesso del sè che ne emanano. Non li temo, e non li odio, come fa lui, ma ne sono attratta e atterrita insieme. Negli specchi, nelle superfici specchianti, vedo me stessa donna, una donna bella, come tante, che non so riconoscere, poiché l’anima che mi appartiene e che ne dovrebbe trasparire è un’anima sconvolta, irregolare, irrisolta.
    Ma lo specchio ultimo e primo è l’occhio, lo sguardo di chi ci ama, l’iride in cui possiamo, se osserviamo attentamente, vedere riflesso il nostro volto, di noi stesse nell’atto d’amare: cos’è più sconvolgente di questo, dimmi amica, Artista e donna che sei?
    Lo dici infatti, e frantumi in parole quasi in delirio il delirio di questa visione:

    «Ansimo
    Frenesia
    Del tuo nome
    Nel sobbalzo»

    Anche noi sobbalziamo, con te, perchè ritroviamo noi stesse, in questo frammentarsi di parole, che paiono staccate, le une dalle altre, sfidando le logiche del discorso, ogni possibile ordinaria sintassi; quasi tu avessi scagliato a terra un pensiero compiuto come un vaso – o uno specchio – e ora raccogliessi uno per uno i frammenti, ma senza un’ordine logico. O un ordine qualsiasi.
    La magia è che in ogni singolo frammento, come nei framenti d’uno specchio, possiamo ritrovare noi intere…

    Ecco… E io continuo a perdermi nel mistero delle tue creazioni, mia strega, maga, maliarda…

    Tua
    Marianna

    Mi piace

    • Rosanna Marani ha detto:

      Oh Marianna, che dono mai ho avuto nel conoscerti? Nell’attirare la tua attenzione? Credo che tu riesca a spiegare me stessa a me stessa, meglio di me stessa. Quanto è vero: scaglio l’emozione! Si La sento talmente forte, prepotente dentro di me che la devo gettare … sulla carta e leggerla e rileggerla fino a quando non trova la sua visione attinente, nelle parole che la definiscono.
      Grazie per quel che mi scrivi. E’ davvero prezioso il tuo dire.

      Mi piace

  2. Rosanna Marani Youtube ha detto:

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...