Nuda


Nuda

Per indossare

La veste bianca

Dell’amore

Nuda

Si sveste

La rabbia

Nuda

Si sveste

L’avidità

Nuda

Si sveste

L’ipocrisia

Nuda

Si sveste

La pelle

Dal buio cieco

Dell’abisso

Afferro

Con le mani

Che sanguinano paura

Con le gambe

Che scalciano dolore

Il ciuffo dell’onda

Di un mare azzurro mare

Per annodarlo

Al singhiozzo

A riva volto le spalle

Al tempo

Quello che non si deve

Ricordare

Neppure menzionare

E mi incanto

A rimirare

La veste bianca

Dell’amore

Appesa

Al paravento di cielo

Quella veste bianca

Dell’amore

Che non indosserà mai

Il mio abbandono

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Annotazioni, Emozioni, Libertà, Pietà, Poesia, Riflessioni, Segnalazione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Nuda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...