Ho adottato abborracciato


Ho adottato abborracciato. Rispecchia la nostra società, dove tutto è largo circa, siamo intrisi nell’abboracciamento. Persino la realtà che vediamo… è abboracciata!

http://www.corriere.it/cultura/11_novembre_07/adotta-una-parola-tre_eb44fd86-0937-11e1-a272-24f31f5e1b69.shtml

L’INIZIATIVA

«Adotta una parola»: da Zuzzurellone  ad Abominio, ecco le preferite

Un gioco online, da un’iniziativa della Società Dante Alighieri con il supporto di «Corriere.it» e «IoDonna»

Sono già oltre 18 mila le parole della lingua italiana adottate online, in risposta all’appello lanciato dalla Società Dante Alighieri per tutelare l’italiano che scompare.

In collaborazione con quattro dizionari d’italiano (Devoto Oli, Garzanti, Sabatini Coletti e Zingarelli), l’associazione che dal 1889 si propone diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo ha selezionato le parole in via d’estinzione nella nostra lingua.

Ogni parola può essere adottata da una sola persona che ne diviene il tutore ufficiale, a cui possono affiancarsi innumerevoli sostenitori. La classifica di gradimento ribalta l’ordine alfabetico: la parola più tutelata è zuzzurellone, forse per preservare titoli e giochi di parole: come si farebbe a dire «dalla A alla Zeta» se scomparissero abaco e zuzzurellone?

Le parole più amate sono talvolta tratte dal linguaggio burocratico o colto come desueto, procrastinare e apotropaico, o addirittura filosofico come lapalissiano e serendipità. Ma soprattutto piacciono i termini caldi e colorati, quelli che danno ai nostri discorsi un tono più poetico e ironico: da bislacco a smargiasso, da ghiotto a ghirigoro e ghiribizzo, da sfruculiare a pusillanime, becero e abominio.

Anche Corriere.it e IoDonna sostengono l’iniziativa «Adotta una parola». Hanno selezionato venti parole “in via d’estinzione” e propongono un gioco per valorizzarle: nel forum di Corriere.it i lettori potranno scegliere una parola e inviare una frase che la contenga e ne illustri il significato. IoDonna ha chiesto di partecipare anche a venti scrittori italiani, con venti righe ciascuno. Ecco i testi di Javier Zanetti, Filippo La Porta, Filippo La Mantia, Francesco Battistini, Aldo Nove, Moni Ovadia e Annalucia Lomunno.

Le parole con cui giocare:
affastellare, calligrafico, contrito, delibare, diatriba, dirimere, emaciato, fandonia, fronzolo, stantio, fuggevolezza, improntitudine, leziosità, lusingare, narcisistico, perseveranza, presagire, propinare, sconclusionato, uggioso.

Partecipa al gioco
Adotta una parola

http://dettaglitv.com/?p=5127

La divulgazione dell’ignoranza 4: l’ignoranza uccide

ignoranza

Da Roberto Benigni a Dario Fo, da Umberto Broccoli a decine e decine di illustri esponenti dello spettacolo, del sapere, del giornalismo, il tarlo dell’ignoranza trascurata, e con noncuranza divulgata, tutti e tutto rode e corrode: la distribuzione abborracciata di “conoscenze” genera la sfrenata proliferazione della neoplasia della cultura, la cui patogenesi è da rintracciare soprattutto nella superficialità, nell’incompetenza, nella presunzione “al soldo del soldo” e del facile successo senza pudore alcuno.


Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Annotazioni, Divulgazione, Segnalazione, Sostegno e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...