Saggezza


“Ho imparato che ho ancora molto da imparare.”  Se lo dice Maya Angelou che ai settanta anni ci è arrivata con tanta serenità, ci si deve credere.

Se si smettesse di imparare, si smetterebbe di vivere, cristallizzando tempo, emozioni, sensazioni. Gioie e dolori. Si insomma, sarebbe il sopravvivere del tronfio, del borioso.

Ogni passaggio di vita ha il suo diritto e rovescio, ogni avventura ha il suo prezzo da pagare. E credo che, cosa buona, sia sapere quanto si è disposti a pagare, a sacrificare di sè, per ottenere appagamento ai propri desideri, obbiettivi, mete da raggiungere. E quanto si sia diposti invece, a conoscere di sè, per stare bene in propria compagnia.

Perchè  l’ultima nostra meta è la morte, altra faccia della vita. Si muore soli, monologando con la propria anima e con la propria coscienza che non deve avere, sole lei, rughe, cedimenti o ptosi di qualsiasi genere.

Che non esiste chirurgo plastico che la possa stirare e rendere linda.

Il fatto

In aprile Maya Angelou è stata intervistata da Oprah sul suo 70mo compleanno. Maya è una donna meravigliosa che ha condotto una vita interessante ed eccitante.

Oprah le ha chiesto che cosa pensasse della vecchiaia e, direttamente in TV, lei ha risposto che è “eccitante”.

Relativamente ai cambiamenti del corpo, Maya ha affermato che ve ne sono tanti ed ogni giorno …… ad esempio i suoi seni, che sembra stiano facendo a gara per vedere chi raggiungerà per primo il girovita.

Il pubblico ha riso tanto da farsi venire le lacrime agli occhi.

Maya è una persona semplice e onesta, con tanta saggezza nelle sue parole.

“Ho imparato che qualsiasi cosa accada, o per quanto l’oggi sembri insopportabilmente brutto, la vita va sempre avanti e il domani sarà migliore.

Ho imparato che si può capire molto di una persona dalla maniera in cui affronta queste tre cose: una giornata piovosa, la perdita del bagaglio, l’intrico delle luci dell’albero di Natale.

Ho imparato, a proposito della relazione con i propri genitori, che ci mancheranno quando saranno usciti dalla nostra vita.

Ho imparato che semplicemente sopravvivere, è diverso da vivere. Ho imparato che la vita qualche volta consente una seconda chance.

Ho imparato che non si può affrontare la vita con i guantoni da baseball su entrambe le mani:si ha sempre bisogno di gettare qualcosa dietro le spalle.

Ho imparato che ogni volta che prendo una decisione col cuore, generalmente faccio la scelta giusta.

Ho imparato che anche quando non sto bene, non devo stare da sola.

Ho imparato che ogni giorno si dovrebbe uscire ed avere contatti con qualcuno. Le persone gradiscono molto un abbraccio, o anche semplicemente una pacca sulle spalle.

Ho imparato che ho ancora molto da imparare.

Ho imparato che le persone dimenticheranno quanto detto, quanto fatto, ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.”

Wikipedia

Maya Angelou (St. Louis, 4 aprile 1928) è una poetessa, attrice e ballerina statunitense.

Ritenuta una figura chiave del Movimento Americano per i Diritti Civili, Maya Angelou, il cui vero nome è Margherite Johnson è diventata famosa come scrittrice con il romanzo autobiografico I Know Why The Caged Bird Sings del 1969 e All God’s Children Need Travelling Shoes del 1986. Inoltre la sua raccolta di versi Just Give Me a Cool Drink of Water ‘Fore I Die del 1971 ha ricevuto una nomination per il premio Pulitzer. Da questa raccolta la Angelou ha recitato On The Pulse of Morning in occasione della cerimonia di insediamento del presidente americano Bill Clinton. È stata insignita nel corso degli anni di numerosi riconoscimenti accademici e dottorati, dalle università Yale, del Kansas, del Ghana e dalla Rockfeller Foundation in Italia, pur non avendo mai ricevuto una educazione universitaria.

Il suo amore per la musica e il teatro l’ha portata a ricevere un Tony Awards e un Grammy nel 1993 per il Miglior Album Parlato per On Pulse of Morning.

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Voglio essere ieri fino a quando non saprò chi sarò domani, mentre imparo chi sono oggi!
Questa voce è stata pubblicata in Annotazioni, Articoli, Riflessioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...