La mia centaura


Giulia, la mia centaura

Giulia, la mia centaura

Questo sole sfacciato, arrogante, immigrato dalla lontano Africa, è un tormento.

Ti schiaffeggia con ostentazione appena metti il naso fuori di casa.

Ti segue ovunque, anche sotto il riparo di una chioma d’albero.

Occhiali scuri per combattere il riverbero ( e con le macchie dentro la pupilla lasciatemi dalla radioterapia, non c’è scampo, voli di mosche mi disturbano e mi innervosiscono continuamente), passo svelto per fuggire dal pericolo di uno “smalvino” (ndr:in romagnolo significa collasso) e Toi che arranca come me e mi guarda affaticato.

Uffa, tappati in casa, attaccati al condizionatore, ghiaccio sotto le ascelle, capelli bagnati.

Cancello così giorni dal calendario in attesa di poter respirare: giorni abortiti. Decido la mia giornata,la mattina:non so se potrò viverla normalmente, fare commissioni, giracchiare. Se il cielo ansima e suda, beh mi inquatto in attesa del giorno dopo.

Magari un giorno che non ha bisogno di essere annaffiato.

Perchè le stagioni sono rovesciate?Perchè abbiamo i pesci tropicali nel Po? (Esagerazione ma il paradosso rende l’idea)

A quando i pinguini sull’Adda e gli orsi sui Navigli? Le tigri al parco Trenno? Le pantere in piazza Duomo?

Arrotolo l’afa,la luce accecante,il respiro dell’equatore milanese per nasconderle sotto terra e infilo la testa nel frigorifero.

La mia centaura, Giulia  se ne va in moto per tagliare il caldo a fette e illudersi di “quantosiabellal’estatecosisipuòandareinmoto.”

Azz………

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Possiedo da spendere la sola moneta del mio sono. Ho investito il mio ero e non so se il mio sarò, potrà fruttarmi l'interesse ad essere.
Questa voce è stata pubblicata in Annotazioni, Diario, Figli, I miei cari e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...