Prove generali di radioterapia


Prima di dare inizio alle..danze. si deve effettuare il centramento per la radioterapia.

Ho avuto paura, altro che donna coraggiosa e forte!

Puah. La dottoressa mi ha dovuto tirare le orecchie e dire: “Signora, non si spaventi, lo facciamo anche ai bambini!”

Mi sono vergognata.

Io grande e grossa, a lacrimare come una fontana.

Sotto quella specie di lenzuolino termico che ti viene buttato in faccia, 40 gradi prima di raffreddarsi e diventare una maschera di contenzione per obbligarti a mantenere la stessa posizione durante l’iter della radioterapia, immaginavo la paura dei bambini, tornando ad essere io stessa bambina.

Una maschera che sembra un sudario: fuori il naso, dentro gli occhi chiusi (non c’è spazio per aprire le palpebre) e le labbra serrate.

I lembi tirati arrivano a chiuderti in un abbraccio duro come il cemento le spalle, il collo, la testa.

La vergine d’acciaio, questo mi veniva in mente ed ho sentito per un attimo il terrore di non potermi muovere, urlare, scappare, come quello dei poveri torturati di tutti i tempi.

Con le dovute differenze, ovvio. Io dovevo solo sopportare il senso di costrizione senza patire dolore alcuno.

Stringevo la mano di mio figlio Gabriele e sprofondavo volontariamente nel nulla, maledicendo l’attimo in cui sono nata.

Si fa presto a dimenticare che la vita è un dono… meraviglioso quando il destino ti strappa le tue certezze, le tue abitudini, i tuoi punti di riferimenti e ti sbatacchia dove caspita vuole.

Si fa presto a sentirsi nudi e inermi, disperati e mortali.

Annunci

Informazioni su Rosanna Marani

@RosannaMarani Per sapere chi sono stata http://it.wikipedia.org/wiki/Rosanna_Marani http://www.storiaradiotv.it/ROSANNA MARANI.htm Per sapere chi sono...chiedimelo Il mio motto Possiedo da spendere la sola moneta del mio sono. Ho investito il mio ero e non so se il mio sarò, potrà fruttarmi l'interesse ad essere.
Questa voce è stata pubblicata in Annotazioni, Diario, Riflessioni, Salute e Benessere, Segnalazione, Tumore e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Prove generali di radioterapia

  1. timmy ha detto:

    Ciao Rosanna,sono passato per un saluto…e mi dispiace trovarti in un momento di grande sconforto.Come sai ,io l’ho vissuto indirettamente con mia madre e quindi non sò cosa si provi(posso intuirlo ma provarlo è un’altra cosa),ma devo e sono riconoscente per lo sforzo che lei ha fatto per non farci pesare la sua sofferenza,anzi,fino all’ultimo si preoccupava di noi e ci incoraggiava a stare sereni.Ti prego di farti forza per l’amore che hai per tuo figlio,te ne sarà grato,perchè non aumenti il suo senso di frustrazione ed impotenza difronte a questa tua sofferenza.Ti abbraccio…Timmy

    Mi piace

  2. rosanna ha detto:

    hai ragione.mi sono ripresa dallo sconforto, però sono stranamente calma.forse è la fase dell’accettazione? so9 che devo passare per queste forche caudine. spero di non spezzarmi il collo. ciao a presto.
     ro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...